Codice etico dello studio

CODICE DI CONDOTTA ED ETICO – AMBIENTALE

LA TUTELA DEL CLIENTE (COMMITTENTE) E DELL’AMBIENTE in tutte le sue forme risulta essere il presupposto indispensabile nelle attività progettuali, di servizi e consulenze; un modo di operare improntato alla correttezza e all’onestà, uno stimolo allo sviluppo continuo e costante delle proprie capacità. I principi del presente Codice Etico-Ambientale rappresentano l’ambito usuale di per lo svolgimento di ogni singola attività , un modus operandi ritenuto necessario. Tutte le attività saranno improntate con il massimo rispetto della Committenza, della Normativa vigente, del rispetto ambientale (risparmio energetico, tutela suolo, spreco territorio, risparmio idrico, riutilizzo acqua). Anche le attività quotidiane di gestione dello STUDIO  tendono alla ricerca del massimo rispetto  ed alla massima conservazione dell’ambiente.

COMMITTENZA

Principale obbiettivo dell’attività dello STUDIO  è il soddisfacimento delle esigenze della propria clientela, sempre ed esclusivamente nel rispetto delle Normative vigenti, secondo i dettami della deontologia professionale già espressa dal proprio collegio di appartenenza. Per raggiungere i suddetti obbiettivi lo STUDIO  si impegna a fornire ai propri clienti la massima competenza nei diversi settori, proponendo le soluzioni più moderne ed idonee al perseguimento dell’obbiettivo prefissato, mediante il continuo aggiornamento e l’utilizzo della struttura necessaria. Il rapporto con la Committenza è pertanto regolato dai seguenti principi: Ricerca e raggiungimento degli interessi del Cliente; Rispetto della Normativa e dei  Regolamenti Vigenti; Deontologia professionale; Etica personale; Competenza specifica e aggiornamento continuo; Imparzialità ed obiettività; Esclusività del progetto e delle idee proposte; Rispetto delle competenze; Controllo dell’esecuzione delle opere e salvaguardia degli interessi del Committente; Riservatezza nel trattamento del rapporto.

RISPETTO AMBIENTALE

L’attività specifica della progettazione è senza dubbio il principale strumento di attuazione degli obiettivi posti alla base del Codice Etico adottato dallo STUDIO L’esperienza maturata, il continuo aggiornamento, l’attenzione costante all’evoluzione dei materiali, la conoscenza degli aspetti gestionali delle opere diventano il presupposto fondamentale su cui si fonda l’intera attività dello STUDIO. L’attenzione al rispetto ambientale non si limita alla fase progettuale, sebbene la corretta progettazione sia la fase determinante, ma viene costantemente monitorata anche durante la fase costruttiva. Nello specifico la considerazione delle tematiche ambientali si concretizza in: Ricerca della minimizzazione dello spreco del territorio; Ricerca delle migliori soluzioni di risparmio energetico; Utilizzo di energia da fonti alternative; Minimizzazione dei consumi idrici con tecniche di separazione e riutilizzo delle acque; Depurazione delle acque; Minimizzazione del materiale oggetto di movimentazione (scavi e riutilizzo terreno); Ricerca materiale riutilizzabile; Riduzione delle emissioni.

 

I commenti sono chiusi